scarica il comunicato n° 1 FIGC/SGS

CATEGORIE E CONDIZIONI PER LA PARTECIPAZIONE ALLE VARIE CATEGORIE

L’attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale.
1. Partecipano all’attività le seguenti categorie di calciatori:
– Piccoli Amici
– Primi Calci
– Pulcini
– Esordienti

PICCOLI AMICI
Bambini e bambine che abbiano anagraficamente compiuto il quinto anno di età (ovvero nati nel 2012 e nel
2013, dopo il compimento del 5° anno di età), ma che, anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui ha inizio
la stagione sportiva non abbiano compiuto il sesto anno di età (ovvero nati nel 2011).
PRIMI CALCI
Bambini e bambine che anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui ha inizio la stagione sportiva hanno
compiuto il 6° anno di età (ovvero nati nel 2010), ma che nel medesimo periodo non abbiano compiuto l’8°
anno di età (ovvero nati nel 2009). Qualora fosse necessario, possono partecipare all’attività della categoria
“Primi Calci” coloro che abbiano compiuto il sesto anno di età nel corso dell’anno in cui ha inizio la stagione
sportiva (ovvero nati nel 2011, dopo il compimento del 6° anno di età).
PULCINI
Bambini e bambine che anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui ha inizio la stagione sportiva abbiano
anagraficamente compiuto l’ottavo anno di età (ovvero nati nel 2008), ma che, nel medesimo periodo, non
abbiano compiuto il 10° anno di età (ovvero nati nel 2007). Qualora fosse necessario, possono partecipare
all’attività della categoria “Pulcini” coloro che abbiano compiuto l’ottavo anno di età nel corso dell’anno in
cui ha inizio la stagione sportiva (ovvero nati nel 2009, dopo il compimento dell’8° anno di età), purché venga
effettuata la sottoscrizione del tesseramento “Pulcini” per la stessa Società per la quale il giovane è
“assicurato” con la Carta Assicurativa della FIGC.
PULCINI 1° ANNO
Bambini e bambine che anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui ha inizio la stagione sportiva hanno
compiuto l’8° anno di età, ma che nel medesimo periodo non abbiano compiuto il 9° anno di età (ovvero nati
nel 2008).
Tuttavia, alle società che hanno un documentato numero limitato di tesserati, dovuto, ad esempio, a
difficoltà di ordine demografico, è concessa la possibilità di utilizzare n°3 calciatori appartenenti alla fascia
d’età immediatamente inferiore (ovvero nati nel 2009), sempre che abbiano compiuto l’8° anno di età.
PULCINI 2° ANNO
Bambini e bambine che anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui ha inizio la stagione sportiva hanno
compiuto il 9° anno di età, ma che nel medesimo periodo non abbiano compiuto il 10° anno (ovvero nati nel
2007).
ESORDIENTI
Bambini e bambine che anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui ha inizio la stagione sportiva abbiano
anagraficamente compiuto il decimo anno (ovvero nati nel 2006) e che nel medesimo periodo, non abbiano
compiuto il dodicesimo (ovvero nati nel 2005). Qualora fosse necessario, possono partecipare all’attività della
categoria “Esordienti” coloro che abbiano compiuto il decimo anno di età nel corso dell’anno in cui ha inizio
la stagione sportiva (ovvero nati nel 2007, dopo il compimento del 10° anno di età).
ESORDIENTI 1° ANNO
Bambini e bambine che anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui ha inizio la stagione sportiva hanno
compiuto il 10° anno di età, ma che nel medesimo periodo non abbiano compiuto l’11° anno di età (ovvero
nati nel 2006). Tuttavia, alle società che hanno un documentato numero limitato di tesserati, dovuto, ad
esempio, a difficoltà di ordine demografico, è concessa la possibilità di utilizzare n°3 calciatori appartenenti
alla fascia d’età immediatamente inferiore (ovvero nati nel 2007), sempre che abbiano compiuto il 10° anno
di età.
ESORDIENTI 2° ANNO
Bambini e bambine che anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui ha inizio la stagione sportiva hanno
compiuto l’11° anno di età, ma che nel medesimo periodo non abbiano compiuto il 12° anno di età (ovvero
nati nel 2005).
Tuttavia, alle società che hanno un documentato numero limitato di tesserati, dovuto, ad esempio, a
difficoltà di ordine demografico, è concessa la possibilità di utilizzare n° 3 o 5 calciatori appartenenti alla
fascia d’età immediatamente inferiore (ovvero nati nel 2006), per disputare, rispettivamente, attività ufficiale
9c9

Le Modalità di gioco per le categorie di base sono le seguenti:
– Piccoli Amici: 2c2 – 3c3 alternate a giochi/esercizi di abilità tecnica
– Primi Calci: 4c4 – 5c5 alternate a giochi/esercizi di abilità tecnica
– Pulcini: 7c7 (var. 6c6)
– Esordienti: 9c9 (var. 8c8)

ATTIVITÀ GIOVANILE AGONISTICA
L’attività giovanile è ad indirizzo competitivo e si configura principalmente attraverso i risultati delle gare ed
il comportamento disciplinare in campo e fuori di Atleti, Tecnici e Dirigenti.
Partecipano alla attività agonistica le seguenti categorie di calciatori:
– Giovanissimi
– Allievi
CATEGORIA GIOVANISSIMI
Limiti d’età.
Possono prendere parte all’attività Giovanissimi i calciatori che, anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui
ha inizio la stagione sportiva, abbiano compiuto anagraficamente il dodicesimo anno di età (ovvero nati nel
2004) e che, nel medesimo periodo, non abbiano compiuto il quattordicesimo (ovvero nati nel 2003).
Qualora fosse necessario, possono partecipare all’attività della categoria “Giovanissimi” coloro che abbiano
compiuto il dodicesimo anno di età nel corso dell’anno in cui ha inizio la stagione sportiva (ovvero nati nel
2005, dopo il compimento del 12° anno di età).

CATEGORIA ALLIEVI
Limiti di età.
Categoria Allievi e Under 17
Possono prendere parte all’attività Allievi i calciatori che, anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui ha
inizio la stagione sportiva, abbiano compiuto anagraficamente il 14° anno di età (ovvero nati nel 2002) e che,
nel medesimo periodo, non abbiano compiuto il 16° (ovvero nati nel 2001)

TUTTI I CAMPIONATI