Chiusura col botto dei Giovanissimi del Don Bosco Spezia.
Dopo aver letteralmente dominato il campionato provinciale, conquistato la qualificazione a quello Allievi Sperimentali per la prossima stagione ed essersi aggiudicati la Coppa Disciplina hanno trionfato anche nella trentacinquesima
edizione del Torneo “Piccoli Campioni”, organizzato dalla Massese.

Nel gruppo eliminatorio i salesiani rossoneri, guidato magistralmente da Andrea Vaccarezza e Massimo Andreoni,
hanno dapprima battuto il Filvilla per 2- 0 con reti di Pirina e Massini e poi pareggiato l’attesissimo derby provinciale con la Tarros Sarzanese per 2-2 con reti di Toso e Lertola ; infine chiuso il girone con la nettissima vittoria sulla    Carrarese, 3-0 grazie a Giuliano, Pirina e Massini.

In semifinale, contro l’Oratorio Nazzano non sono bastati i tempi regolamentari per decretare l’accesso alla finale, 0-0 dopo una gara molto combattuta e con occasioni da entrambe le parti : la freddezza dei salesiani ai calci di rigore, nonché la parata di Canali sul primo rigore avversario, hanno permesso di raggiungere con un 5-4 la “finalissima”
del torneo. Quest’ultima s’è svolta allo Stadio degli Oliveti di Massa.
Il match, contro i padroni di casa della Massese, è stata un monologo del Don Bosco che ha dominato in lungo ed in largo trionfando grazie a Giuliano. Ecco i protagonisti di questa favolosa stagione calcistica: Filippo Cabano, Matteo Canali, Matteo Crovara , Mirko De Angelis, Alessio Gaboardi, Federico Giuliano, Samuele Lertola, Filippo Maggiani, Tommaso Maggiani, Federico Massini, Matteo Morelli, Wesley Murati, Matteo Napoletano, Lorenzo Pagani, Mattia
Pirina, Riccardo Sarti, LorenzoTonelli,ValentinoToso.
Preparatore dei portieri Stefano Garibotti.

Leggi l’articolo originale